Pozzuolo Martesana DC1: un edificio su misura per l'industria alimentare

Pozzuolo Martesana-FMARIANI

OPPORTUNITÀ

Brivio & Viganò è uno dei principali distributori italiani di frutta e verdura, prodotti freschi, carni e conserve su tutto il territorio nazionale. Opera attraverso una rete logistica capillare, composta da magazzini di proprietà e Transit Point operativi. L'azienda necessitava di un nuovo hub logistico a temperatura controllata posizionato in modo strategico a nord est rispetto alla città di Milano.

LA SFIDA

Prologis ha dovuto identificare e acquisire un terreno che rispondesse alle esigenze di Brivio & Viganò e sviluppare un edificio build-to-suit di Classe A di 30.000 metri quadrati. La nuova piattaforma doveva inoltre soddisfare sia gli obiettivi di sostenibilità che i requisiti tecnologici stabiliti dal cliente. L'area è stata individuata in collaborazione con il cliente nel comune di Pozzuolo Martesana, vicino alla tangenziale esterna di Milano A58 e all'autostrada Bre.Be.Mi, una posizione strategica per servire le esigenze di distribuzione su Milano, Bergamo e Brescia.

SOLUZIONE

Lavorando fianco a fianco con il cliente durante tutto il processo di progettazione per rispondere ai rigorosi criteri stabiliti e agli specifici flussi di lavoro del cliente, Prologis ha sviluppato una piattaforma logistica cross dock in grado di soddisfare le esigenze attuali e future dell'industria alimentare. Costruita secondo gli standard LEED® Gold in poco meno di nove mesi, la struttura garantisce la massima efficienza operativa e versatilità.

L'hub logistico comprende un edificio di 29.600 metri quadrati adibito a magazzino per lo stoccaggio dei prodotti alimentarie e 2.100 metri quadrati destinati agli uffici. La parte a magazzino ospita anche celle frigorifere a temperatura controllata (da -27 a +8 gradi Celsius), a seconda del tipo di prodotto. La sezione dedicata ai surgelati occupa 11.700 metri quadrati, mentre i restanti 10.500 metri quadrati sono dedicati allo stoccaggio di frutta e verdura fresca. L'altezza delle travi è di 12 metri nelle aree senza celle frigorifere, permettendo così lo stoccaggio di un numero maggiore di pallet rispetto a una struttura standard di 10 metri di altezza. Anche nelle aree che ospitano le celle di refrigerazione, l'altezza delle travi è sempre superiore ai 10 metri. La sezione dei prodotti freschi può ospitare 31.000 pallet standard. Le aree di stoccaggio sono altamente flessibili e possono essere facilmente riconfigurate per soddisfare le esigenze di nuovi clienti o per rispondere a nuove opportunità commerciali.

Le specifiche tecniche delle celle frigorifere hanno richiesto un'attenta analisi dei flussi d'aria e dei giunti dell'edificio, con l'installazione di speciali membrane isolanti sotto i sistemi di refrigerazione e l'impermeabilizzazione del pavimento. L'edificio ospita anche un avanzato impianto di trigenerazione o di raffreddamento combinato, calore ed energia (CCHP) per la produzione di energia, mentre la porzione di tetto sopra i 2.000 metri quadrati di uffici è dotata di pannelli fotovoltaici.

LEZIONE

Prologis è in grado di soddisfare una vasta gamma di esigenze dei clienti: dall'acquisizione di terreni allo sviluppo di strutture BTS altamente personalizzate che soddisfano requisiti rigorosi. "Avevamo bisogno di identificare una posizione strategica e di sviluppare la nostra prima piattaforma logistica BTS sostenibile e all'avanguardia, in grado di soddisfare le esigenze dei nostri attuali clienti del settore alimentare e di offrirci nuove opportunità di business", afferma Efrem Terraneo, Project Manager Brivio & Viganò.

Casi Analoghi

TWO BUILD-TO-SUIT FOR SDA IN BOLOGNA
Due nuove piattaforme logistische per SDA a Bologna

Due nuove piattaforme logistische per SDA a Bologna

SDA, il servizio di corriere espresso di Poste Italiane, necessitava di due piattaforme logistiche in posizione strategica per servire le esigenze...