La nuova piattaforma logistica di Classe A si caratterizza per l’impiego di tecnologie sostenibili quali pannelli fotovoltaici, illuminazione a LED, travi in legno lamellare e riciclo delle acque piovane. L’edificio è inoltre dotato di tecnologia Prologis EEGLE che permette di monitorare da remoto e in tempo reale su smartphone, tablet o PC i consumi energetici, gestire le scadenze di manutenzione e identificare eventuali anomalie o allarmi di malfunzionamento. Utilizzando il sistema BIM (Building Information Modelling), EEGLe genera inoltre un modello a 3D dell’edificio completo di tutti i dati impiantistici, e relativi fornitori, così da permettere interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria estremamente tempestivi.