Avviato l’ampliamento del Prologis Park Lodi

Volo Vicino

Sono stati recentemente avviati i lavori di ampliamento nel parco logistico di Lodi, nei comuni di Somaglia e Casalpusterlengo, con la realizzazione di nuovo immobile che dovrebbe essere completato entro il mese di settembre 2022.

Il nuovo edificio di Classe A, in parte built-to-suit in parte speculativo, avrà una superficie calpestabile complessiva di 64.400 metri quadrati, suddivisa in tre comparti, ognuno rispondente ai requisiti richiesti dall'utilizzatore. Ogni comparto disporrà del suo ingresso dedicato al magazzino, con parcheggi privati antistanti e zone parcheggio per le autovetture interne al complesso, che saranno dotate di colonnine di ricarica per le auto elettriche. La struttura avrà un’altezza interna di 12 metri sottotrave, disporrà di 73 baie di carico, sarà dotata di illuminazione a led e certificazione ambientale LEED® Gold. Completano il progetto ampie aree a verde piantumate e bacini di laminazione naturali.

La parte dell’edificio built-to-suit è stata realizzata per rispondere alle specifiche esigenze di un operatore della logistica farmaceutica. I 26.000 metri quadrati comprenderanno un’area destinata a magazzino a temperatura controllata, con tre aree rispettivamente a 15-25 gradi, 4-8 gradi e meno 20 gradi, per rispettare le caratteristiche dei farmaci che verranno stoccate all’interno e una zona uffici in grado di ospitare circa 170 collaboratori.

La parte dell’edificio ancora disponibile occupa una superficie di circa 38.000 metri quadrati con uffici per 1300 mq e ampi parcheggi per auto e camion.

Con questo nuovo sviluppo completiamo le superfici a disposizione presso il Prologis Park Lodi. A guidare lo sviluppo in quest’area non è solo il posizionamento strategico del nostro parco rispetto alle direttive autostradali e la prossimità con l’area metropolitana di Milano, ma anche la sostenibilità dei nostri edifici e il servizio offerto ai nostri clienti.

Argomenti Correlati