EEGLE: Gli Edifici Prologis si Aprono al Futuro

Fedele alla strategia di porre lo sviluppo sostenibile e l’innovazione al centro della propria offerta, abbiamo recentemente presentato una “prima” nel settore immobiliare logistico: lo sviluppo e l’implementazione di EEGLE, uno strumento innovativo per il controllo remoto e in tempo reale dei principali parametri energetici e manutentivi degli immobili.

Partendo da un modellino in 3D dell’immobile e attraverso il sistema BIM (Building Information Modeling), Prologis ha creato un’interfaccia digitale che riceve in tempo reale un flusso dati da una serie di sensori posizionati all’interno dell’edificio logistico. L’applicazione EEGLE è consultabile su computer, tablet e smartphone, ed è sufficiente lanciarla per accedere immediatamente all’immobile e visualizzarlo in 3D, sia all’interno sia all’esterno. Questo permette all’utilizzatore di tenere sotto controllo le tempistiche di manutenzione, ricevere avvisi circa eventuali malfunzionamenti degli impianti e controllare i principali parametri energetici e illuminotecnici.

Grazie a Eegle, l’accesso rapido e user-friendly alla gestione tecnica della piattaforma offre una visione ottimizzata, pratica e condivisa della manutenzione del sito. EEGLE comprende anche una funzione predittiva e invia una comunicazione di allerta per segnare le scadenze della manutenzione ordinaria o per avvisare in caso di eventuali guasti.

Il sistema “intelligente” consente di prevedere costi operativi, dei dati di immissione (piani, relazioni di audit, specifiche tecniche) alla modellizzazione dell’attivo immobiliare (architettura, ambiente esterno, attrezzature specifiche, coefficiente d’occupazione) fino al calcolo (motore di calcolo dinamico e modulo finanziario) e di ridurre le spese energetiche.

Argomenti Correlati