Il Legno, Cuore della Sostenibilità Ambientale

La scelta dei materiali di costruzione rappresenta un aspetto importante della progettazione di qualsiasi immobile, sia in termini estetici sia di sostenibilità ambientale.

Nell’ambito delle proprie scelte progettuali Prologis ricorre sempre più spesso all’utilizzo del legno che porta notevoli benefici sia sotto il profilo architettonico sia di quello strutturale.

Nello sviluppo della nuova piattaforma logistica per DB Schenker presso l’Interporto di Bologna, Prologis ha utilizzato 50 travi in legno lamellare con campate larghe 42 metri per sostenere il tetto dell’edificio. Questo ha permesso di realizzare un immobile di 13.700 metri quadrati lasciando la superficie interna completamente libera da pilastri di supporto. La scelta ha permesso di assicurare la massima flessibilità operativa al cliente in termini di spazi a terra, di ridurre i costi di trasporto dei materiali grazie all’assemblaggio in cantiere delle travi e di realizzare un edificio più sostenibile sotto il profilo ambientale.

Argomenti Correlati