Prologis e LIUC Business School Insieme per l’Osservatorio sull’Immobiliare Logistico (OSIL)

Prologis ha aderito all’Osservatorio sull’Immobiliare Logistico (OSIL) promosso dala LIUC Business School e realizzato dai ricercatori del Centro sulla Supply Chain e Logistica diretto dal prof. Fabrizio Dallari. L’obiettivo dell’Osservatorio OSIL è quello di sviluppare un modello di valutazione oggettivo della qualità, delle prestazioni e del grado di funzionalità del proprio magazzino, che si propone di diventare lo strumento di riferimento per il settore.

Prologis è impegnata nel progetto a fianco di altri importanti attori del real estate tra cui Engineering 2K, P3, Prologis, Techbau, GSE e World Capital. Attraverso il modello OSIL sarà possibile conoscere il grado di compatibilità di un immobile a svolgere una determinata funzione e il livello di qualità corrispondente, valutato da 1 a 5 stelle.

Il modello sarà accessibile attraverso il sito della LIUC Business School e potrà essere utilizzato dall’intera business community del real estate logistico, ossia fondi immobiliari, sviluppatori, general contractor, asset e facility manager.

Argomenti Correlati