Grandi Prospettive per il Settore Immobiliare Logistico nel 2019

Prologis Research ha pubblicato un rapporto circa le prospettive del settore industriale per il 2019.

Tra ostacoli e opportunità all’orizzonte, cos’ha in serbo il 2019?

Da una recente indagine pubblicata da Prologis Research, si prospetta un anno positivo per il settore dell’immobiliare per la logistica nonostante l’attuale clima d’incertezza (Brexit, tensioni commerciali USA-Cina, etc.). I canoni di affitto, che hanno visto un aumento del 4,5% nel 2018, dovrebbero beneficiare di un incremento analogo nel 2019. Il rapporto indica, inoltre, la presenza di  una forte richiesta di spazi accompagnata da un’offerta ben strutturata e da una scarsità di aree edificabili ancora disponibili e tassi di superfici sfitte particolarmente bassi.

Un e commerce sempre più fiorente e la riconfigurazione della supply chain, rappresentano i principali driver del settore, la cui crescita economica è prevista in molti paesi. A livello europeo, alcuni paesi hanno registrato da qualche anno un aumento degli affitti mentre altri hanno iniziato di recente ad osservare la medesima tendenza.

La prosperità del settore immobiliare per la logistica sembra destinata a continuare, nonostante le varie tensioni politiche ed economiche potenzialmente destabilizzanti.

 

 

Argomenti Correlati