Inauguration of the Prologis Sports Center at Bologna Interporto The first sports center located on a logistics park in Italy

 

Ancora una volta Prologis si pone all’avanguardia inaugurando a Bologna, in collaborazione con Interporto Bologna Spa, il Prologis Sports Center, il primo centro sportivo ad essere ospitato all’interno di un parco logistico in Italia, ispirato alla filosofia PARKlife™ di Prologis.

Dopo un progetto pilota al Prologis Park Lodi incentrato sull’arte, la filosofia sviluppata da Prologis fa ora tappa all’Interporto di Bologna dove il concetto di benessere è stato declinato in chiave sportiva grazie ad un importante investimento da parte della società. Continuiamo così ad affermare il valore che attribuiamo non solo al benessere delle persone che frequentano per lavoro i nostri parchi logistici, ma anche alle comunità che li ospitano. Il Prologis Sports Center, oltre a servire le circa 5.500 persone che lavorano ogni giorno all’Interporto, sarà infatti aperto anche ai cittadini dei comuni limitrofi. Grazie a questo nuovo centro sportivo sarà possibile non solo praticare sport e concedersi momenti di svago con maggiore serenità, ma anche promuovere la socializzazione e incoraggiare nuove relazioni.

All’evento di inaugurazione ufficiale tenutosi il 10 giugno hanno partecipato numerosi i clienti Prologis e le società che operano presso l’Inteporto di Bologna, accolti da Sandro Innocenti, senior vice-president e country manager Prologis Italia e Marco Spinedi, Presidente di Interporto Bologna Spa. Prima del taglio del tradizionale nastro hanno portato il loro saluto anche le autorità con gli interventi di Erika Ferranti, Sindaca del Comune di Bentivoglio; Paolo Crescimbeni, Sindaco del Comune di San Giorgio di Piano e Consigliere metropolitano allo Sport; Roberta Li Calzi, Assessora allo Sport del Comune di Bologna; Furio Veronesi, Delegato CONI Bologna; Don Pietro Franzoni, Parroco della parrocchia di Maria Santissima Ausiliatrice di Bentivoglio.

Il Prologis Sports Center è composto da un campo da calcetto, un campo da pallacanestro e due campi da padel, posizionati all’interno di un’area verde in prossimità del punto ristorazione CAMST già presente all’interno del parco. Tutti i campi sportivi sono dotati di illuminazione a LED e completi di spogliatoi. La struttura sportiva è gestita da una società del territorio che assicura il servizio di prenotazione dei campi, una corretta supervisione dell’impianto e la pulizia dello stesso. In una successiva fase di sviluppo è inoltre già prevista la realizzazione da parte di Interporto Bologna Spa di una palestra.

FACCIAMO CONOSCENZA

Ogni connessione inizia con una conversazione. Il nostro team è a tua disposizione.